top of page

GIORNO 7 : CON LE MANI feat by Zucchero

Ecco come passare il tempo durante la quarantena .... Scusate apro un attimo la finestra perchè qualcuno sta suonando al pianoforte qui nel palazzo di Via Iglesias,29 ed è molto piacevole scrivere ascoltando quiete note.


A proposito di musica ascoltavo stamattina una intervista a Raffaele Morelli , lo psicologo: "attenti a non far ammalare il nostro corpo ma curiamo anche la nostra mente e i nostri pensieri le nostre emozioni che saranno messe inevitabilmente a dura prova tra quattro mura"


Consigliava di usare molto le mani e questo pianista in Via Iglesias,29 sta facendo scorrere le sue dita sui tasti e sta crendo qualcosa che non sembra arrivi dal pianoforte ma che si trovi nell'aria. Penso alla bellissima canzone di Zucchero . Le mani che usiamo talmente tanto da essere ormai veicolo di gesti quasi del tutto inconsapevoli e sui quali non ci fermiamo forse mai a penare. Con le mani si saluta, si tocca, si ama ..."far provare nuove nuove sensazioni farti trasportare dalle emozioni" , si prega, si mangia, "e accarezzi il gatto" o un viso caro.


Consigliava lavori di cucito, di pentole e fornelli, lavoretti artistici, scrivere, suonare perchè questo fa sì che si concentri su quello che stiamo facendo e non fa pensare al mostro .

Scrivevo qualche giorno fa su Facebook che una cosa proprio non la possono fermare ed è la nostra creatività, la nostra immaginazione.


Ma credo ci sia un altro motivo per cui lavorare con le mani sia così importante. In questi giorni rischiamo di sentirici meno operativi del solito , sembra di non portare a termine quella stessa quantità di lavoro così quotidiana e di fronte al vero lavoro ncecessario per fronteggiare questa sfida ci sentiamo quasi inutili ed impotenti. E allora abbiamo bisogno di dimostrare a noi stessi che sappiamo ancora creare qualcosa. Questo pensiero a me riempie sempre di gioia, di soddisfazione ogni volta che completo uno scritto ,una torta rustica o un disegno con i ragazzi . Da Via Iglesias,29 compongono melodie.


Con le mani tu "puoi dire di sì" . Tu puoi dire ok , andrà tutto bene 

#raccontidiDo #raccontidiCo #giorno7 #conlemani #creare #conlemani #direandràtuttobene

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page